Feugiat nulla facilisis at vero eros et curt accumsan et iusto odio dignissim qui blandit praesent luptatum zzril.
+ (123) 1800-453-1546

Related Posts

Un nuovo robot per l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

Oggi, grazie alla donazione della Fondazione Roma, anche il Bambino Gesù dispone del “Lokomat”. Questo robot, in grado di aiutare i bambini nel processo di recupero delle funzionalità motorie, è pronto per aiutare 100 piccoli pazienti ogni anno.

L’Ansa riporta così la notizia:

“Un robot per aiutare almeno 100 bambini ogni anno a tornare a camminare. E’ il ‘Lokomat’, un vero e proprio macchinario robotizzato di ultima generazione progettato per consentire il recupero della funzionalità delle gambe nei pazienti con disabilità motorie dovute a danni neurologici, congeniti o acquisiti. Il robot è stato donato dalla Fondazione Roma al MARLab, il laboratorio di robotica e analisi del movimento dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Santa Marinella in provincia di Roma.

Il robot è usato nei centri nazionali e internazionali di riabilitazione più avanzati, e ora – primo nel Lazio – anche al Bambino Gesù. Il Lokomat può essere adattato alla lunghezza degli arti dei bimbi durante la crescita, a partire dai 3 anni e offre la possibilità di controllare ogni fase del passo, supportando e correggendo i movimenti delle gambe dei piccoli pazienti. 

E’ costituito da quattro componenti principali: l’esoscheletro che viene indossato dal bambino e ne controlla il cammino, il tapis-roulant che si muove in sincronia con i passi del paziente, un sistema per alleggerire il peso e ridurre la fatica e l’interfaccia con la realtà virtuale (che consente un approccio ludico alla terapia e motiva i bambini). 

A pieno regime il Lokomat potrà essere utilizzato da almeno 6 pazienti al giorno che effettueranno sedute di circa un’ora e mezza. “Siamo orgogliosi – ha dichiarato durante la presentazione il presidente della Fondazione Roma, Emmanuele Francesco Maria Emanuele – di donare questo macchinario di ultima generazione, che consentirà a bambini con disabilità motorie di tornare a camminare”. 

“Siamo davvero grati alla Fondazione Roma – ha dichiarato il Presidente dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, Giuseppe Profiti – per questa donazione che ci consente di rispondere in maniera importante ad una domanda di salute, in questi casi particolarmente complessa e drammatica. La casistica di bambini con deficit delle funzioni motorie e della deambulazione è molto ampia, sia per le patologie congenite che per quelle acquisite. Le famiglie hanno bisogno di una risposta adeguata sia dal punto di vista dell’eccellenza clinica che da quello dell’accoglienza, che come Ospedale ci impegniamo a dare loro”.”

FONTE: www.ansa.it