Feugiat nulla facilisis at vero eros et curt accumsan et iusto odio dignissim qui blandit praesent luptatum zzril.
+ (123) 1800-453-1546

Related Posts

Quando dottor Internet è davvero un dottore!

Quando dottor Internet è davvero un dottore!

Quante volte abbiamo cercato la diagnosi per i nostri sintomi online? Quante volte il web ha interpretato uno starnuto come un presagio più che funesto dal decorso immediato?

Eppure all’ennesimo starnuto, sebbene dott. Online diceva fosse essere la malattia più rara al mondo, noi siamo ancora vivi, a guardare il nostro smartphone e a interrogarci sulla sua natura: incredibile strumento di conoscenza e sviluppo o novello ‘iettatore’ molto teatrale nelle risposte allorché lo si interpreta?

Il nostro cellulare, fedele compagno di viaggio, è sicuramente un mezzo incredibile, che ha modificato la nostra vita e continuerà a farlo. Se in meglio o se in peggio siamo noi a deciderlo.

Telemedicina e video consulti

Se infatti è possibile fare le ricerche più disparate online e discernere autonomamente tra mille risposte, grazie a uno smartphone è possibile anche contattare uno specialista, comodamente seduti sul divano, per avere sazio alle proprie domande. Oltre la ricerca di figure professionali sul browser di ricerca, grazie ad alcune app il confronto con queste è immediato e diretto, tale da poter sopperire talvolta alla presenza, con tutti i vantaggi e le assicurazioni per quest’epoca così particolare. Tra queste app alcune sono funzionali ma non appropriate, come le app di messaggistica più comuni in circolazione, altre pensate apposta per l’occorrenza sono funzionale, appropriate e ordinate. I servizi di telemedicina offrono l’opportunità di parlare con il proprio medico attraverso qualunque dispositivo collegato a internet. Grazie a questa visita particolare, il paziente può esporre i propri sintomi, ma anche mostrare esami di laboratori e referti clinici. Nessuna sostituzione di una visita di presenza, però un videoconsulto è un’assicurazione in più per quanto riguarda il supporto del proprio medico. Impostare o modificare un protocollo terapeutico, comunicare notizie riguardante il proprio stato di salute o dei propri bambini non può che essere un vantaggio anche in termini di tempestività della diagnosi e di terapie.

NeoPed e Medicami, la facilità di esserci per il proprio assistito

Un gestionale pediatrico come neoPed che lavora in sinergia con l’app medicami permette a medico e assistito di avere un canale dedicato per i video consulti. La trasmissione della documentazione relativa, sia questa la foto del paziente o la ricetta prescritta dal medico, avverranno su una piattaforma dedicata che adotta un protocollo per la privacy a norma di legge.

Il videoconsulto è facile, veloce, sicuro, ausiliario, ma soprattutto ordinato. Infatti grazie all’interazione tra l’app e il gestionale, ogni foto o documento che il paziente condivide, sarà salvato direttamente sulla propria cartella clinica. Questo rende più sistematico e organizzato il lavoro del medico che non si troverà più foto dei propri pazienti, sparse nella memoria interna del proprio cellulare.

Il teleconsulto medico risolve situazione semplici in breve tempo, con il minor disturbo possibile sia per il dottore che per il suo assistito. Successivamente alla valutazione delle condizioni di salute tramite prova visiva, il medico può direttamente inviare al proprio assistito un’eventuale ricetta e prescrizione della terapia da effettuare, incidendo significativamente sul risparmio in termini di tempo, per entrambi, sull’organizzazione fisica dello studio medico, e sulla qualità del servizio reso al proprio assistito.